TWITTER

mercoledì 18 aprile 2012

Scienziati producono grafene con microrganismi

DAL BLOG LO SPIRITO DEL TEMPO

Traduzione a cura di Daniel Iversen
Il gruppo di ricerca sul grafene dell’University of Techology di Toyohashi, in Giappone, riporta di aver sintetizzato del grafene riducendo il suo ossido, usando microrganismi estratti da un fiume locale.
La riduzione chimica dei fiocchi di ossido di grafene (GO: graphene oxide) è largamente usata nella sintesi del grafene. In questo processo la fase critica è rappresentata dall’ esposizione dei fiocchi all’idrazina il che però porta ad alcune grandi limitazioni per una produzione su larga scala, in particolare a causa dell’alta tossicità dei vapori di questo composto.
Il metodo sviluppato dal team Toyohashi Tach è stato ispirato da un recente rapporto che mostra come l’ossido di grafene si comporta da accettatore terminale di elettroni per i batteri, dove il GO viene ridotto dall’azione microbiotica nel processo di respirazione o di trasporto elettroni. In particolare, la ricerca di questo gruppo ha un approccio ibrido, dove fiocchi di ossido di grafene ottenuti chimicamente sono ridotti da microrganismi prontamente disponibili estratti dal fiume Aichi vicino al Campus Tempaku della University of Techology di Toyohashi in Giappone.
Misurazioni tramite spettrometria Raman hanno mostrato che i fiocchi GO sono effettivamente stati ridotti.
Questo approccio offre un metodo a basso costo, altamente efficiente e rispettoso dell’ambiente per la produzione di massa di grafene ad alta qualità destinato all’industria elettronica.
Fonte: Physorg

Nessun commento:

Posta un commento

Perché transizione culturale?

IL DIFFICILE MOMENTO DI CRISI MONDIALE, DOVUTO ALL'AUMENTO ESPONENZIALE DI : DEBITO/DISOCCUPAZIONE/SVILUPPO TECNOLOGICO/CONSUMO/INQUINAMENTO, PORTANO FINALMENTE L'UMANITÀ AD UNA ESIGENZA CONSAPEVOLE DI UN CAMBIAMENTO SOCIALE
L'ENORME SVILUPPO DI NUOVE TECNOLOGIE ECO SOSTENIBILI, DALL'ACRONIMO RBEM (MODELLO ECONOMICO BASATO SULLE RISORSE ), INSIEME ALLE NUOVE SORGENTIOPEN SOURCE (LICENZE LIBERE PER SVILUPPARNE I PROGETTI), FANNO SEMPRE PIÙ FIORIRE L'INTERESSE COLLETTIVO DI UNA NUOVA CULTURA GLOBALE.
L'IMPEGNO DI TUTTI, E' DI TOTALE INDISPENSABILITÀ PER COLLABORARE SENZA PIÙ COMPETERE.
Fausto Govoni

condividi

IL POTENZIALE GEOTERMICO MONDIALE

Siamo tutti vittime del "familismo amorale"

CONTATORE DEBITO PUBBLICO ITALIANO

FEDERICO PISTONO "cervello in fuga alla silicon valley"

Dichiarazione delle iniziative del Movimento Zeitgeist