TWITTER

domenica 6 ottobre 2013

Il Partito Pirata della Russia ha offerto alla NASA l'uso dei suoi server

-Questo, signore e signori, è un brillante esempio di quanto sia importante la NASA nel mondo . Il Partito Pirata della Russia ha offerto alla NASA l'uso dei suoi server dedicati per ospitare temporaneamente il sito web dell'agenzia spaziale degli Stati Uniti che è stato chiuso " a causa del ecessivo  finanziamento del governo federale". NASA avrebbe compiuto il suo 55 ° compleanno questa settimana , ma l'agenzia spaziale degli Stati Uniti ha dato avvisi di congedo , non inviti di compleanno, a quasi tutti i suoi 18.000 dipendenti , e ha cominciato a preoccuparsi riguardo i futuri finanziamenti alle missioni spaziali , ricevendo un blocco economico da parte del governo degli Stati Uniti . " Siamo lieti di offrire collocazione antiproiettile o server dedicati sulla nostra piattaforma di hosting fino alla fine della crisi , ",scrivono in una nota il Partito Pirata, in un comunicato pubblicato sul suo sito web Giovedì 3 ottobre. " Noi siamo per la privacy su Internet , e come risultato non avrebbero dovuto preoccuparsi di programmi come PRISM e le altre attività illegali dei servizi segreti di diversi paesi . Il traffico , la vostra attività e l'attività dei vostri utenti saranno in sicurezza " , dice nella nota. Il Partito Pirata , fondato nel 2009 , è attivo in Russia come un movimento pubblico , ma il Ministero della Giustizia ha rifiutato di registrarlo come un partito politico , sostenendo che il nome "pirata" fa riferimento a un reato penale . Essa sostiene la rappresentanza in 48 regioni della Russia con 5.000 richiedenti e almeno 30.000 sostenitori. Gli obiettivi dichiarati del partito includono la promozione di e- democrazia , la libertà di informazione e la tutela della privacy personale . Il partito riferito opera su un budget mensile di 6.000 rubli ( 200 dollari) e uno sforzo di base dedicato.- Credit : RIA Novosti Articolo originale: http://www.astrowatch.net/2013/10/russian-pirates-offer-nasa-help-in.html
Fonte origine 
 QUESTA E' LA POTENZA DELLA RETE, CAPACE DI ABBATTERE BARRIERE A BASSO IMPATTO ECONOMICO,  CON UNA ELEVATA EMPATIA SU SCALA MONDIALE !
 

2 commenti:

Perché transizione culturale?

IL DIFFICILE MOMENTO DI CRISI MONDIALE, DOVUTO ALL'AUMENTO ESPONENZIALE DI : DEBITO/DISOCCUPAZIONE/SVILUPPO TECNOLOGICO/CONSUMO/INQUINAMENTO, PORTANO FINALMENTE L'UMANITÀ AD UNA ESIGENZA CONSAPEVOLE DI UN CAMBIAMENTO SOCIALE
L'ENORME SVILUPPO DI NUOVE TECNOLOGIE ECO SOSTENIBILI, DALL'ACRONIMO RBEM (MODELLO ECONOMICO BASATO SULLE RISORSE ), INSIEME ALLE NUOVE SORGENTIOPEN SOURCE (LICENZE LIBERE PER SVILUPPARNE I PROGETTI), FANNO SEMPRE PIÙ FIORIRE L'INTERESSE COLLETTIVO DI UNA NUOVA CULTURA GLOBALE.
L'IMPEGNO DI TUTTI, E' DI TOTALE INDISPENSABILITÀ PER COLLABORARE SENZA PIÙ COMPETERE.
Fausto Govoni

condividi

IL POTENZIALE GEOTERMICO MONDIALE

Siamo tutti vittime del "familismo amorale"

CONTATORE DEBITO PUBBLICO ITALIANO

FEDERICO PISTONO "cervello in fuga alla silicon valley"

Dichiarazione delle iniziative del Movimento Zeitgeist