TWITTER

venerdì 6 gennaio 2012

CREATE CELLE SOLARI SPALMABILI

Traduzione a cura di Daniel Iversen

This paste of cadmium sulfide-coated titanium dioxide nanoparticles could turn large surfaces into solar cells. (Credit: : ACS Nano)
Immaginate che la prossima mano di vernice che metterete all'esterno di casa vostra vi generi energia solare, elettricità utilizzabile per alimentare apparecchi ed attrezzatura all'interno dell'abitazione.
Una squadra di ricercatori della Università di Notre Dame ha fatto un grosso passo in avanti verso questa visione con la creazione di una "vernice solare " a basso costo che utilizza nanoparticelle semiconduttrici per produrre energia.

 
"Vogliamo creare qualcosa che trasformi, per andare oltre la tecnologia solare attuale basata sul silicio" dice Prashant Kamat, professore di scienze della chimica e biochimica della John A.Zahm, nonchè investigatore nel centro per nanoscienze e nanotecnologia (NDnano) di Notre Dame, che guida la ricerca.
"Incorporando nanoparticelle produttrici di energia, chiamate punti quantici, all'interno di un composto spalmabile, abbiamo creato una vernice solare mono-strato e applicabile su qualsiasi superficie conduttiva senza bisogno di attrezzature speciali"
La ricerca della squadra sul nuovo materiale, descritta nella rivista ACS Nano, si incentra su nano-particelle di diossido di titanio rivestite o con del solfuro di cadmio o con seleniuro di cadmio.
Le particelle sono poi state messe in sospensione in una soluzione idro-alcoolica in modo da creare una pasta.
Quando quest'ultima è stata spennellata su un materiale conduttore trasparente ed esposta alla luce, ha creato elettricità.
"Il miglior rapporto di conversione luce/energia che abbiamo raggiunto fin'ora è stato di un'efficienza dell' 1%, che è ben al di sotto dei soliti 10-15 per cento delle celle solari commerciali al silicio" spiega Kamat.
"Questa vernice però può essere creata a basso costo e quindi in grandi quantità. Se saremo in grado di migliorare la sua efficienza in qualche modo, potremmo riuscire a fare una reale differenza nel soddisfare i bisogni di energia nel futuro".
"Ecco perchè abbiamo battezzato la nuova vernice "Sun-Believable" (sole-credibile)" aggiunge.
Kamat ed il suo team prevedono inoltre di studiare modi per migliorare la stabilità del nuovo materiale.
NDnano è uno dei centri leader nel mondo per quanto riguarda la nanotecnologia. La sua missione è di studiare e manipolare le proprietà dei materiale e dei dispositivi, così come le loro interfacce con i sistemi viventi, in nano-scala.
Questa ricerca è stata finanziata dal "Department of Energy's Office of Basic Energy Sciences."
Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

Nessun commento:

Posta un commento

Perché transizione culturale?

IL DIFFICILE MOMENTO DI CRISI MONDIALE, DOVUTO ALL'AUMENTO ESPONENZIALE DI : DEBITO/DISOCCUPAZIONE/SVILUPPO TECNOLOGICO/CONSUMO/INQUINAMENTO, PORTANO FINALMENTE L'UMANITÀ AD UNA ESIGENZA CONSAPEVOLE DI UN CAMBIAMENTO SOCIALE
L'ENORME SVILUPPO DI NUOVE TECNOLOGIE ECO SOSTENIBILI, DALL'ACRONIMO RBEM (MODELLO ECONOMICO BASATO SULLE RISORSE ), INSIEME ALLE NUOVE SORGENTIOPEN SOURCE (LICENZE LIBERE PER SVILUPPARNE I PROGETTI), FANNO SEMPRE PIÙ FIORIRE L'INTERESSE COLLETTIVO DI UNA NUOVA CULTURA GLOBALE.
L'IMPEGNO DI TUTTI, E' DI TOTALE INDISPENSABILITÀ PER COLLABORARE SENZA PIÙ COMPETERE.
Fausto Govoni

condividi

IL POTENZIALE GEOTERMICO MONDIALE

Siamo tutti vittime del "familismo amorale"

CONTATORE DEBITO PUBBLICO ITALIANO

FEDERICO PISTONO "cervello in fuga alla silicon valley"

Dichiarazione delle iniziative del Movimento Zeitgeist