TWITTER

lunedì 6 maggio 2013

La Bottiglia Filtrante ÖKO della NASA trasforma bibite gassate in acqua naturale

Traduzione a cura di Denis Gobbi
FONTE NOTIZIA 
La compagnia svizzera ÖKO ha utilizzato la tecnologia di filtrazione della NASA creando una bottiglia capace di trasformare una bibita gassata o qualsiasi altro liquido in acqua potabile.
OKO-filtration-demo-537x296Creata utilizzando materiali super-leggeri, questa bottiglia permette un facile accesso ad acqua pulita, pura e cristallina. E’ sufficiente riempire la bottiglia, aprire il tappo e capovolgerla per vedere il sistema in azione.
La bottiglia filtrante ÖKO verrà commercializzata in tre diverse dimensioni, sei colori e tre livelli di filtraggio distinti. Viene così assicurato l’esatto tipo di filtraggio richiesto in qualsiasi circostanza. I filtri utilizzando un sistema (in attesa di brevetto) sviluppato dalla ÖKO detto “Upstream Valve” o “Valvola a monte/generale” la quale previene a qualsiasi goccia d’acqua già filtrata di ritornare indietro nell’acqua non filtrata e assicurare che ogni singola molecola sia pura, fresca e pulita. Il filtro ÖKO di livello uno è basato sul carbone e punta a ridurre drasticamente il cloro, l’odore e il sapore del liquido fornendo istantaneamente un flusso limpido e pulito d’acqua. Il filtro ÖKO di secondo livello è stato sviluppato tramite un finanziamento della NASA per essere impiegato nelle stazioni spaziali e viene descritto come “lo stato dell’arte tecnologica nel settore del filtraggio dell’acqua”.


OKO-H2O-Bottles-e1366739176670Il filtro ÖKO di terzo livello differentemente dagli altri viene invece progettato e personalizzato in base alle specifiche esigenze, su larghi volumi solo per elementi noti di un particolare tipo di liquido. In aggiunta al filtro di secondo livello questo supporta i miglioramenti necessari alla creazione di un sistema appropriato per un ambiente estremo.

Nessun commento:

Posta un commento

Perché transizione culturale?

IL DIFFICILE MOMENTO DI CRISI MONDIALE, DOVUTO ALL'AUMENTO ESPONENZIALE DI : DEBITO/DISOCCUPAZIONE/SVILUPPO TECNOLOGICO/CONSUMO/INQUINAMENTO, PORTANO FINALMENTE L'UMANITÀ AD UNA ESIGENZA CONSAPEVOLE DI UN CAMBIAMENTO SOCIALE
L'ENORME SVILUPPO DI NUOVE TECNOLOGIE ECO SOSTENIBILI, DALL'ACRONIMO RBEM (MODELLO ECONOMICO BASATO SULLE RISORSE ), INSIEME ALLE NUOVE SORGENTIOPEN SOURCE (LICENZE LIBERE PER SVILUPPARNE I PROGETTI), FANNO SEMPRE PIÙ FIORIRE L'INTERESSE COLLETTIVO DI UNA NUOVA CULTURA GLOBALE.
L'IMPEGNO DI TUTTI, E' DI TOTALE INDISPENSABILITÀ PER COLLABORARE SENZA PIÙ COMPETERE.
Fausto Govoni

condividi

IL POTENZIALE GEOTERMICO MONDIALE

Siamo tutti vittime del "familismo amorale"

CONTATORE DEBITO PUBBLICO ITALIANO

FEDERICO PISTONO "cervello in fuga alla silicon valley"

Dichiarazione delle iniziative del Movimento Zeitgeist